Notte di velluto
danze proibite si mescolano all’abbraccio della notte silente
macchiando
il giorno che vecchio e ricurvo
evapora in punta di piedi
il vento ne culla le ceneri
profumate di attese
sogni arenati
custoditi da bolle di sapone…
l’emozione
pura
vive nei gesti che rubo scrutando il quotidiano
germoglia
si fortifica e volteggia come foglie d’autunno
alle quali affido parole inespresse
di cuori repressi
stanchi
che piangono
miraggi di vita
riflessi nei tuoi occhi
Sonia

foto gentilmente concessa dal fotografo Paolo Liggeri

© 2006, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

5 thoughts on “Briciole..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine