folder Filed in Senza categoria
Il tuo amore
Joyceline comment 3 Comments access_time 1 min read

Il tuo amore mi è arrivato 

come il gorgoglio di una pioggia docile .

Come il filo d’acqua che scende dai tetti

scivolando appena percettibile sulle felci.

Come un sollievo fresco nella giornata afosa.

Ha fatto uscire fuori delle tane le chiocciole,

ha spruzzato l’erba,

ha argentato le ragnatele stese sugli angoli.

Il tuo amore è arrivato  delicatamente,

insieme al  soffio del vento profumato d’arance ,

insieme ai grilli e le lucciole che affollano i boschi ,

ed ha aspettato mio arrivo vicino al mio cancello.

Senza fretta  …

come se  la rivelazione  dei misteri

fosse soltanto una circostanza di venti e maree.

Come se fossi tu  a comandare le fasi della luna.

Il tuo amore  mi  è arrivato camuffato da conchiglia …

ed io lo tengo nascosto tra i seni.

© 2006, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono riservati per i rispettivi autori.

Amore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancel Pubblica il commento

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine