folder Filed in Senza categoria
Fuoco antico
hellangel comment 7 Comments access_time 1 min read
Nel fuoco ormai arso
rivedo il passo
dell’idea che eri.
 Antica stagione, vissuta
estasiato dalle sue intense essenze
solo spiccioli di desiderio
di quel cuore mai violato,
che oscuri, ricoprivano il mio animo
Vedendo l’illusione di un angelo,
liberai i miei demoni, il mio furore
per amare te
che eri vento libero di un’ idea,
ora vedo, su questo antico fuoco
cenere, era forse amore?
O il passare di ala di farfalla
che in un solo secondo
svanì nei suoi colori
 

© 2006, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono riservati per i rispettivi autori.

Amore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancel Pubblica il commento

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine
  1. Molto bella e profonda Hellangel. Hai espresso con maestria poetica uno stato d’animo sempre presente in un approccio d’amore, quello dell’idealizzazione dell’altro, tale che poi rimane il dubbio di averlo veramente amato.