folder Filed in Senza categoria
Dove sei mio angelo
hellangel comment One Comment access_time 1 min read
Dove sei Angelo
dove sei
 non ti vorrei come sogno
ma come reale veste
 da toccare e indossare
tenendola al tepore dei miei sensi
cosi diveremmo
lo stesso corpo
 e la stessa veste
saremo calmo e inquieto essere
  perduti ma mai soli, poichè sempre vicini
tanto da non poterci separare
 e da comprendere in uno l’idea dell’altro
fra crinali di alti monti
viaggianti cuori mai dispersi
ma ladri uno dell’altro
stesso luogo
stessa forza
  stesso fiore
che come granelli del cosmo
 si disolvono in pulviscoli
innondando la terra di noi

© 2006, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono riservati per i rispettivi autori.

Amore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancel Pubblica il commento

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine