folder Filed in Senza categoria
Tramonto
haidee comment 5 Comments access_time 1 min read

Amore
dilaga e unisce
il Mare al suo sposo dorato.
Gli scogli, timidi spettatori
ammirano
il prodigioso accoppiamento.
Imbarazzati,
arrossiscono
nell’innocente carnalità
del loro abbraccio
e si riflettono
nello specchio del cielo
che si fa purpureo.

© 2006, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono riservati per i rispettivi autori.

Amore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancel Pubblica il commento

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine
  1. C’è in questa poesia un legame strtetto tra natura e sentimenti umani. L’amore che unisce mare e cielo, crea la vibrazione di un’unità di ogni cosa in un tutto “prodigioso”.Un saluto