Queste mie mani
che ti conoscono
profondamente,
che sanno disegnare
il tuo volto al buio.

Queste mie mani
ch’hanno indosso
ogni tua piega,
ch’hanno toccato
il tuo respiro,
che si sono immerse
tra le tue parole.

Queste mie mani
ch’hanno sfiorato
il sogno e la passione,
che sono state amiche
di gioia e perdizione,
d’attimi infuocati.

Queste mie mani
vuote.

© 2006, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

4 thoughts on “Mani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine