L’addio

Ci sono addii che lasciano rimpianti,
tracce d’umani che si sono amati.
– forti i sospiri in quel buio intenso –
 
Gocce di pianto che s’induriscono,
massi rotolanti, lava che tracima.
– anima amica quel silenzio intorno –
 
Spade roventi che forano la mente,
piaghe che nessun chirurgo salda.
– petali di fiore ogni parola detta –
 
Scafandri addosso vuoti di respiro,
ruggine che rode ricordi di passione.
– tranquille onde le ore dell’amore –
 
E dopo?
 
Non ci sarai regina dei miei giorni.

Ultimi post

Altri post