Goccia di pioggia sulla foglia
cerca la terra
come io cerco te
in questo diluvio di lacrime
senza speranza d’arcobaleno
Tuoni poderosi
squarciano il silenzio che in me dimora
mentre il giorno svanisce
un’altra notte attende
il mio pianto infinito

-Maya-

© 2006, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

9 thoughts on “Goccia di pioggia

  1. Quante volte l’arcobaleno dimentica di specchiarsi nello stagno? Non per questo non esisti, dolce Maya… la tua è la visione dell’arcobaleno, che non vede i suoi colori, ma solo la dolce malinconia della pioggia che la forma.

    Un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine