La voglia di amare

Quando si curvò su di me
lieve in estive vesti
tolse un velo al dolore
e in volo di stelle mi rinvenni
Viene ancora oggi ad abitare i sogni
tra le nuvole che a sera m’abbuiano
tra i ricordi e gli accordi risonanti
dagli incerti sentieri di ieri

Ora che il sole allunga al suolo le ombre
tu dispieghi le braccia e sorridi
ma capire non puoi
la mia voglia di amarti
Non posso in prigione porre i mei sogni.

© francesco ballero – novembre 2006

Ultimi post

Altri post