Piccola mano che cerca la mia 

come ad afferrare ricordi di momenti passati

che mai più torneranno.

Ed asciugare le tue lacrime

e pensare che è giusto così….

Che la vita è un continuo mutare

come le onde del mare che si infrangono sulla scogliera

come i fiori che muoiono durante il lungo inverno

Mentre io vorrei fermare questo tempo

e regalarti ancora quei sogni

e quei sorrisi

che oggi sono scivolati via

sul tuo volto di bambino

Eufemia- 29 Giugno 2006

© 2006, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

Archived in Senza categoria and tagged . Bookmark the permalink.

5 thoughts on “Piccola mano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine