Sentieri d’amore
 
Negl’irti viottoli scoscesi
Transitando in questa vita
Con i sogni tuoi sospesi
Vegetando malriuscita
 
A d’un tratto nel sentiero
Scorgi un  mondo a colori
Prima era in bianco e nero
Ora spuntano anche i fiori
 
Hanno i tratti d’una donna
Che profuma il Tuo destino
Se Ti guarda non t’inganna
Non Ti tratta da zerbino
 
Ora è tutto un’autostrada
Ruggisce il Tuo motore
Niente Damocle  e la spada
Che pendeva sull’amore
 
Edo e le storie appese
 

© 2006, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

Archived in Senza categoria and tagged . Bookmark the permalink.

4 thoughts on “Sentieri d’amore

  1. Profonde riflessioni sempre offrono i tuoi incantevoli versi, amico Edo. Si, l’amore è davvero un sentiero meraviglioso da percorrere tenendosi per mano, sfrecciando verso la meta del cuore.

    Un abbraccio, con immensa stima

    Maya

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine