Ho tentato di colorarti i sogni
ma come grassi vermi
sono strisciati  via.
Ho una mente assai minuta
per contenere la tua grandezza,
e l’eternità cosi com’è
t’annoia.
Ora è tutto sotto controllo.
Acrobata illusorio e felice
l’avvoltoio che ti porti dietro,
traccia ampi cerchi
sopra il mio piedistallo vuoto.
Sono una lurida topaia ipnotica
e vociferante
che s’allontana dal nero, vacuo,
e catramoso orizzonte
della tua vita.

© 2006, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

3 thoughts on “I grassi vermi

  1. Bellissima, molto dura, ma a volte ci vuole. Certo è meglio allontanarsi da una persona di tal fatta. Mi hanno colpito particolarmente due versi: “Ora è tutto sotto controllo. Acrobata illusorio e felice…”. Dicono tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine