menu Menu

gocce del tuo sangue

E mi ritrovo a dormire fra le tue braccia,rosa a cui sussurri piano parole d’amore.Se chiudo gli occhi posso vedere il mondostringersi fra le pareti della nostra stanza.La mia passione svela desideri e scioglie neveche come spina sulla tua pelle incide amore.Gocce del tuo sangue mi amano.E mi ritrovo sospesa nel palmo della mano,a colmare […]

Continue reading


e adesso ti voglio

E adesso la notte.Lenta respiro e intensa sciolgo i miei desideri.Un lampo di tempo per cogliere il senso, per vivere denso.Il buio che porta via tutto, che tace e che ascolta, che cerca il tuo sesso.La notte ci avvolge in silenzio, mi tocca ti tocca, mi libera dentro.Pensieri sospesi soli ed attesi, brama che brucia e […]

Continue reading


scoglio

  Un volo leggero di gabbiano disegna parole al mare e al cielo, paura e coraggio, amore libero, una scia, il contorno vago, la linea sfumata,un orizzonte infinito  che da questo scoglio io osservo,acqua e sale sulla pelle lucida di gioia,acqua e sole sugli occhi e lacrime,amore folle, un fiore, un profumo nuovo, il profilo […]

Continue reading


amore, il vortice della vita

Continue reading


acuqa e luce

Acqua e luce. Nebbia che svanisce si discioglie nel tiepido divenire giorno.Luce sulla pelle, mente ed acqua limpida fra il riso e il pianto.Sorrisi che confondono gocce di lacrime, inevitabile sfida,verità nascoste nell’ombra di piccole rughe quando l’incantesimo afferra il bagliore di un istante,e le sue mani scoprono il destino.Stella improvvisa come scintilla rapita nella […]

Continue reading


ad occhi chiusi

Una rosa, un fiore adagiato sulla vita.Petali raccolti in attesa di un tuo sguardo.Fragile abbandono fra le tue braccia,su pareti invisibili distesa è la mia mentee tu ne scruti i lineamenti sottili e timidi.Mi lascio andare tenera e gentile,sorrisi che mietono sorrisi,mentre raccogli i miei sospiri come rugiada,e ogni mio bacio come l’alba dei tuoi […]

Continue reading


VELI DI PENOMBRA SUL TRAMONTO

Guarda verso l’orizzonte ove i due mari si temonol’incresparsi lento delle acque distende onde che fremonoI miei occhi attraversano i tuoi sogni densi e impossibilicome le piogge che salgono dal mare voli invisibili. il giorno scioglierà i pensieri nel sole pallido e scarlatto della serain un bacio col tramonto spoglierà ogni sua chimera. Guarda, osserva […]

Continue reading


abbraccio

Nel vortice di una frenesia impazzita e travolta dagli eventi spasmodici caduti addosso come forte pioggia, improvvisa nasce la ricerca disperata di una bussola, di un piccolo raggio di sole indicante i punti cardinali al punto giusto. Il grigiore copre ogni traccia, ogni vana speranza di individuare l’esatta relazione tempo spazio emozioni. Il giorno dopo […]

Continue reading


fremiti

Fremiti stanchi nelle infinite danze delle notti oscure.E in attesa di cadere e non udire più il rumore, ecco ancora il pensiero, desiderio armonico e perpetuo che lambisce lenti movimenti, una scheggia di luce tagliente sfiora l’inverno mentre sussurra note gelide. Suoni nuovi ancora sconosciuti, preludio di un lungo letargo. Sapori stanchi nei soliti gesti […]

Continue reading


eternamente

Mare…era oceano, navigavo senza rotta, era mare…era oceano…era mare, il cuore dell’oceano. Il mio corpo intrecciato con le mani del sole, nelle notti solo vento, freddo e abbandono. E scuotevo il cammino con lacrime e tempeste, persa fra il sonno e il suo oblio. Occhi smarriti e il sangue confuso, naufragava lento, come gocce dense senza […]

Continue reading



Previous page Next page

keyboard_arrow_up