numinia

Ed io ho il vento nel cuore, e con la tempesta corro nei cieli carichi di pioggia; salgo e scendo, sfreccio rapida fra le folle che s'intrecciano in mille gorghi e spirali. E io ho il sole nel cuore, e con raggi sinuosi mi lascio scivolare fino a terra; m'immergo nella calda luce e sprofondo nel cuore del tuo volto sorridente dove la dolce carezza m'acquieta. E io ho la pioggia nel cuore, e con gli scrosci divento acqua ridente; cado quand'essa cade e in rivoli m'addentro nei meandri oscuri, fra le pieghe della tua anima. E io ho la terra nel cuore, profumata pelle ,di chicchi di roccia; sono pietra dura e sabbia fine, zolla fertile ed erba tenera e con risa di frane corro lungo le montagne. E io sono aria nel cuore, e sono fuoco nel cuore; sono acqua, e sono terra nel cuore.

Maddalena, l’amore

Chi siete… che venite ancora a  scuotere il mio silenzio alla porta del tempo, avete forse seguito il sentiero dell’amore ? Il sentiero che conduce a luoghi d’ombre tremule, merlettate di luce, dove i sensi placano poco a poco l’ansie quotidiane in un dissolversi delle grida dell’anima in pacati sussurri. Le vostre domande mi arrivano con un mormorare ondulato, un lento, pacificante bisbigliare di minute voci,...

Nessun Articolo da visualizzare