menu Menu

Risveglio

Guglie maestose ed orridi dirupi, rocce e ghiacci silenti, cupe, gelide vette, che tagliano la notte, più scure della notte, come losche figure dai contorni sfuggenti ed odo sussurri lontani, oscure preghiere, lamenti, forse, gemiti confusi o solo il suono del mio cieco e vano vagare in un mondo di quiete e parole donate al […]

Continua a leggere


Se non ti avessi accanto

Se non ti avessi accanto sarei naufrago in un mare che non riconosco Se non ti avessi accanto vivrei senza vivere nel buio della solitudine Se non ti avessi accanto i fiori sarebbero ombre sbiadite ed il sole un oscuro presagio Se non ti avessi accanto vagherei tra le macerie di un mondo che non […]

Continua a leggere



Pagina precedente Prossima pagina

keyboard_arrow_up