menu Menu
Edio Felice Schiavone
Edio Felice Schiavone

Edio Felice Schiavone, già primario pediatra ospedaliero, nato a Torremaggiore (Fg) il 30/08/1927, risiede a Santo Spirito - Bari.
Ha pubblicato:
- "La morte non ha la smorfia del teschio", Edizioni Castaldi, Milano 1961;
- "Io e il mio Sud /Parte Prima", Edizioni Cappelli, Bologna 1987;
- "lo e il mio Sud /Parte Seconda", Edizioni del Leone, Venezia, 1990;
- "L'uomo questo mistero", Ibidem, 1993;
- "L'ultima sera di carnevale" Poesie tradotte in serbo-croato da Dragan Mraovic, Edizioni Mladost, Belgrado 1996;
- "Senza l'uomo", Edizioni del Leone, Venezia 1997;
- "Quasi un diario /Parte Prima", Edizioni Helicon, Arezzo 2000;
- "Poesia dove", Edizioni Porto Franco, Tarante 2002.

Previous page Next page

Schegge (Io e il mio tempo) di Edio Felice Schiavone

Al Fanciullo (Poeta nella poesia del mondo) – Il sublime, l’istante. Accoccolato, zitto zitto, un bimbo sotto l’ombrello nel mezzo del prato contempla, ascolta, stretto nel miracolo dell’età – il ritmo liscio, verticale della pioggia, il variabile ticchettare istantaneo delle gocce, e coi gessetti della mente segna da provetto aritmetico sulla lavagna grigia d’un mattino […]

Continue reading



Previous page Next page

keyboard_arrow_up