menu Menu
Edda Ghilardi Vincenti
Edda Ghilardi Vincenti

EDDA GHILARDI VINCENTI, poetessa e narratrice, vive a Bergamo e scrive poesie sin dall'infanzia. E' laureata in Lingue e Letterature straniere. Ha pubblicato le raccolte di poesie "EMOZIONI" (2002), "SOGNANDO" (2003), "VELE NELL'ANIMA" (2004), "TRA TERRA E CIELO" (2005), "LUNGO IL FIUME DEI PENSIERI (2006), "SUI SENTIERI DELLA VITA" (2006), "PARIS, PARIS…" – poesie in francese con traduzione italiana a fronte (2006) - , "SCORRONO I GIORNI" (2006), "PIU' DELLE PAROLE, I SILENZI" (2007), "TRA SENTIMENTI ED INCANTI" (2007). È inserita in oltre cento antologie ed ha vinto numerosi premi sia a livello nazionale che internazionale, ricevendo in molte occasioni il 1° Premio. Sue poesie sono state tradotte in altre lingue. È presente in dieci pubblicazioni di Storia della Letteratura Italiana Contemporanea.Sta scrivendo anche saggi critici: il primo è dedicato a "IL MITO DEL MEDITERRANEO IN CAMUS". Di lei hanno scritto importanti critici, tra i quali MANRICO TESTI, FULVIO CASTELLANI - che le ha dedicato una monografia –, RODOLFO TOMMASI; è presente in riviste letterarie di rilievo. È Senatrice dell'ACCADEMIA INTERNAZIONALE DEI MICENEI (Sedi: Reggio Calabria e Micene), fa parte dell'A.N.P.A.I. (Associazione Nazionale Poeti, Autori ed Artisti D'Italia)di S.Margherita Ligure, della ACCADEMIA INTERNAZIONALE VESUVIANA ("International Vesuvian Academy") di Napoli, dell'ACCADEMIA "ARMONIA DELLE MUSE" di Pontremoli, del Centro Culturale "IL PORTICCIOLO" di La Spezia e del CIRCOLO POETI E SCRTTORI di Empoli. È Membro Onorario a vita del "Centro Divulgazione Arte e Poesia dell'UNIONE PIONIERI DELLA CULTURA EUROPEA" di Sutri (VT).

Previous page Next page

Lungo le vie della poesia di Edda Ghilardi Vincenti

TRISTEZZA D’AUTUNNO – Se l’aria non fosse così fresca, se i tuoi occhi non fossero così tristi, questa sarebbe un’estate da non lasciar fuggire, mai Ma l’autunno è alle porte e una tristezza inarrestabile ha già invaso il mio cuore, ha già velato i miei occhi che, insaziabili, reclamano la vita. *** LE ORE DELLA […]

Continue reading


Il mito del Mediterraneo in Camus di Edda Ghilardi Vincenti

IL MITO DEL MEDITERRANEO – Il mito del Mediterraneo in Camus è qualcosa di più di un “mito”: è la sua filosofia dell’esistenza tracciata nelle sue linee essenziali, e molti temi che si trovano in “Noces” e in “L’été” verranno ulteriormente sviluppati in altre opere successive (tra le quali “Lo straniero”, “La peste”, “Il malinteso”). […]

Continue reading


Il respiro del silenzio di Edda Ghilardi Vincenti

NEL VENTO E NEL SILENZIO – Mi avvolgo di vento e di silenzio in una quieta notte d’estate e i pensieri, teneri fiori in boccio, si affacciano timidi alla mente, profumano di attesa e di speranza… Più tardi il sole scioglierà l’affascinante mistero della notte e l’attesa, candida colomba del mattino, si poserà sulla riva […]

Continue reading


Nel sole e nel vento di Edda Ghilardi Vincenti

Di fronte al firmamento – Ammalianti fuochi ardenti brillano lassù nel cielo infinito in piena armonia di movimenti: uno splendido grande miracolo è il firmamento, nato da un’energia sconfinata, misteriosa, divina. Un senso d’eternità trattenuta, sospesa dilaga in me, fragile stelo nell’infinito abbraccio di Dio. *** Tramonto di fine estate – Come sei dolce, tramonto […]

Continue reading


Come la bellezza l'amore di Edda Ghilardi Vincenti

Dalla riva del lago – Guardo dalla riva del lago Il canneto illuminato Dal sole al tramonto, Le piccole case Aggrappate alla roccia E un vecchio maniero Che dalla sommità del colle Sorride con le sue finestre vuote Alla serenità del paesaggio. Come sei verde e tranquillo Vecchio borgo lacustre, Che pensieri di dolce serenità […]

Continue reading


Ti amo

Ti ho mai detto, amore, ti amo Come lo dico oggi, testimoni Le stelle di questo limpido cielo Di Gennaio, chiaro e silenzioso? Ti ho mai detto un “ti amo” così, Gli occhi splendenti di chiara luce, Senza parlare, con il batticuore, Stringendoti la mano dolcemente? Si, te l’ho detto… Vi sono silenzi Più eloquenti […]

Continue reading



Previous page Next page

keyboard_arrow_up