Amilcare Mario Grassi

Se te fùse morto ‘n màe di Amilcare Mario Grassi

Perché mamma quel ridere buio - Perché mamma quel ridere buio di marmi il freddo nel sentire? Non era di carne il tuo toccare donna strappata bambina ai sogni e alle voglie e io bambino senza colori a cogliere presto del vivere lo sparire i corvi neri sopra ai tuoi occhi. Perché nè mà kór rìdee scùo Perché nè mà kór rìdee scùo de marmi 'r frédo ndér sentìe? I n'éa de càrna 'r tù tocàe dòna...