menu Menu
Alfonso
Alfonso

Un uomo come tanti a cui da sempre è piaciuto scrivere per se stesso, per il piacere di farlo. Scrivo quello che l'anima mi detta. Io sono semplice strumento nelle mani dei sentimenti e di quella parte di me che vuole a tutti i costi comunicare con l'altro.
Nel mio blog troverete le cose che la mia anima sente e che, con semplicità assoluta, vuole donare a chi legge.

Previous page Next page

L'attesa

Ho intrecciato parole come fili di seta ho atteso il tempo che mi desse altro tempo ho sognato occhi e mani sguardi e sensazioni limiti e presenze assenti. Ho tessuto per te armoniche valenze ho ammirato sbocciare passione e tormenti ho risvegliato un cuore dal torpore di un sogno inquietante tiepide distanze avvicendamenti di ritriti […]

Continue reading


Il mio sogno

Lentamente muore si affaccia tra le righe di questa vita trafigge cuori e tormentati sonni si arrampica sul declino dell’esistenza. Lentamente muore scivola come olio e lascia l’unto in ciò che conteneva la sua sostanza rotola tra amplessi sconosciuti e lascia le ferite in ciò che comprendeva la sua essenza. Lentamente muore vacilla barcolla si […]

Continue reading



Previous page Next page

keyboard_arrow_up