Alessandro Spinelli

Connubio d’amore di Alessandro Spinelli

Amo la notte - Amo la notte, quando il tuo respiro ascolto. L'amo, se al mio fianco giaci. Nella soffitta del nostro piccolo cielo una fioca luce forse di luna, illumina i tuoi biondi capelli dove è già caduta la prima neve. La prima neve è caduta anche sui tetti macchiati di gelo con l'algido soffio del nord, e l'inverno che sprona ma mio amore con te vicina non raffredda il mio corpo. Amo la notte e amo te che già sospiri nelle braccia dell'alba, vedo il tuo seno...

Nessun Articolo da visualizzare