Mauro Montacchiesi Mauro Montacchiesi - Poeta dell'anno 2013 Premio Letterario Internazionale “Città di Cattolica” V Edizione 2013 Presidenza della Repubblica - Presidenza del Consiglio dei Ministri Regione Emilia-Romagna - Provincia di Rimini - Comune di Cattolica Anno 2013 gemellato con: I.P.L.A.C. (Insieme Per La Cultura) - Circolo Culturale “Il Porticciolo” Giuria: Presidente: Prof. Giuseppe Benelli - critico letterario (Presidente Premio Bancarella) Prof. Hafez Haidar - scrittore Cav. Dott. Marina Pratici - Poeta, scrittore, critico letterario, giornalista Dott. Mario Pinzi - giornalista, scrittore Dott. Giusy Cafari Panico - poeta e scrittore Patrizia Santini - giornalista Dott. Roberto Sarra - poeta, scrittore, critico letterario (Presidente Associazione). Altre informazioni su premi, recensioni ed eventi dell'attività artistica di Mauro Montacchiesi sono disponibili nel Sito web profilo dell'autore.
  • Satura lanx di Mauro Montacchiesi La vita è stupenda – Il ruscello scorre davanti a me e le pallide, gialle primule lo accompagnano. Inebriati anche tu. L’acqua fresca e trasparente sta scorrendo e nuovi germogli di primula stanno sbocciando per me, ma anche per te. E nel mio cuore, silenziosamente, continuo a ripetermi che la vita è stupenda. Anche questa [...] 5 responses 30 luglio 2013
  • Làbrys-Opus Hybridum de Labyrinthismo di Mauro Montacchiesi Dalla Silloge poetica “Labirintismo” – 01) …di un fiore di Venus Lentamente lascio calare le palpebre. La mia mente inizia la sua catabasi, inizia a percorrere le profonde, tortuose anse, dei segreti, impenetrabili sentieri del mio labirinto. La mia mente non vede, la mia mente ha percezioni oggettivamente icastiche di quella realtà che non vede. [...] 14 responses 17 aprile 2013
  • Opus de Hominibus di Mauro Montacchiesi Omaggio a Van Gogh – A prescindere dalle tantissime autorappresentazioni, ritratti, nature morte, panorami ed interni, nei quali, oltre ad una parossistica intensità cromatica, si evince un’angosciosa e  pressoché psichedelica anamorfosi iconografica, Van Gogh regalò ai posteri tantissimi disegni ed incisioni. Immane fu il suo carisma sui canoni artistici europei dell’epoca: in Francia sui movimenti [...] 5 responses 12 ottobre 2011
  • Venere luminosa di Mauro Montacchiesi Venere luminosa- Amore recitami poesie di stelle scintillanti di primaverili campagne di tiepidi sussulti di sole o d’argentee betulle da luce baciate che guardano ad est. Così mentre tu parli riverbera di luce e calore fra ialine gocce di vespro il corallo di fuoco che ammanta il creato. Fiore iblèo il ghirigoro di questo tramonto [...] 2 responses 7 ottobre 2011
  • L’Oasi di Mauro Montacchiesi Marcantonio Bellomo – Salve, mi chiamo Marcantonio Bellomo e non è uno pseudonimo! Mi chiamo proprio così, ironia della sorte! Gli Antichi Romani dicevano: “nomen atque omen”, ovvero “il nome stesso è un presagio”! Ora voglio dire, gli Antichi Romani hanno fatto e detto cose strabilianti, ma, almeno nel mio caso, hanno detto delle corbellerie [...] 6 responses 27 settembre 2011
  • Labirintismo di Mauro Montacchiesi Di un fiore di Venus – Lentamente lascio calare le palpebre. La mia mente inizia la sua catabasi, inizia a percorrere le profonde, tortuose anse, dei segreti, impenetrabili sentieri del mio labirinto. La mia mente non vede, la mia mente ha percezioni oggettivamente icastiche di quella realtà che non vede. *** Un sofocleo atelantropo Tra [...] 3 responses 26 novembre 2010
  • Tetralogia di Mauro Montacchiesi Shelley, un uomo ameno, effervescente, un perpetuum mobile. Un lepidottero, anarchicamente schizoide, che incessantemente plana su aulenti corolle di policromi petali e poi si aderge veloce, libero, verso altri, alieni, floreali lidi remoti. Ed ancora, di nuovo, ancora…Dilige essere il clou delle relazioni umane, di ogni dialettica. Eclettico, plastico, la comunicazione è la sua “cup [...] No responses 23 aprile 2010