Lella De Marchi Sono nata a Pesaro, dove vivo e lavoro, il 4 novembre 1970. La scrittura è per me una passione ed una necessità. Scrivere mi aiuta a conoscere più a fondo me stessa e il mondo che mi circonda. Poi mi diverte e gratifica inventare sempre nuovi personaggi e situazioni in cui trovarmi. Scrivo poesie haiku racconti brevi (premiati segnalati e pubblicati in vari premi letterari nazionali ed internazionali). A dicembre 2007 è uscita la mia prima raccolta di racconti brevi "Racconti Nove", per la casa editrice Il Filo di Roma. Prima della fine dell'anno sarà pubblicata la mia prima raccolta di poesie. Per chi volesse approfondire la mia conoscenza: www. lellademarchi.com.
  • La spugna di Lella De Marchi la spugna – prologo – dove mi passa la voce del mondo? non sono piena, il mio corpo non è materia pesante uguale compatta, il mio corpo non è cemento, non sono vuota, il mio spazio non è il vuoto totale buio profondo, il mio spazio non è il fondo, io sono piccola piccola piccola, [...] 19 responses 1 Luglio 2010
  • Racconti nove di Lella De Marchi “Le prime mattine senza Gisèle non è cambiato niente. Io sono sempre senza lavoro e la mattina la passo spesso in casa. Appena sveglio, mi pettino a lungo davanti allo specchio come se Gisèle stesse per arrivare, mi vesto come prima con Gisèle, sto stesu sul divano, ascolto i miei dischi jazz, mi bevo il [...] 18 responses 28 Giugno 2009