Ahirin
  • Arte tramandata al figlio… …solo… senza un uomo importante un uomo che ti dava tutto,  che suonava, che cantava, che ti ha insegnato a parlare, a camminare, a amare.. poi però se n’è andato… senza avvisarti, tu sei rimasto solo, senza l’uomo che saresti divenuto, senza un amico, un maestro, senza un padre… una sedia libera al tavolo, un [...] 5 responses 4 settembre 2006
  • La sfida.. La tua voce rimbomba nella mia mente: un esule, debole, rauco suono che chiama, che urla, che ama, ch’eccheggia nell’aria, che tumulta la mia vita… gli occhi si abbassano, la voce canta doloranti note, il corpo cammina vuoto, torturato, ranco, il tuo passo urla, la tua mente si disfa; lei ti prende l’anima, e il [...] 3 responses 4 settembre 2006