Piccoli sussurri
al caldo delle lenzuola

chiudo gli occhi
provando a ricordare
la luce dei tuoi
quando hai capito che non me ne sarei andata.

Sorrido,
mentre la tua mano
addormentata
mi avvolge la spalla,
perchè sento di essere nel posto giusto:

rimango al silenzio del tuo respiro
con la tranquillità
di aver conquistato una nuova terra
che già ha conquistato me.

Non svegliarti!
Non ancora!
Almeno fino a quando il mio cuore
avrà la certezza
che non sia solo un sogno.

© 2007, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

6 thoughts on “Terre conquistate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine