Il 2 febbraio 2007 alle ore 20:00 presso “Il Cenacolo”, piazza Cattedrale – atrio San Nicola, Bitonto (BARI).

L’Associazione Culturale il “CENACOLO” , in collaborazione con la “Libreria del Teatro” presenta: Della Storia dei Luoghi e dell’Anima, il mio libro di poesie.

Sarà un viaggio tra le parole per rievocare luoghi e storie. Insieme potremo divenire acqua, vento, grano, terra, potremo sentirci parte di un’emozione!

Ore 20:00: il Prof. Domenico Lassandro (ordinario dell’Università di Bari) presenta il libro Della Storia dei luoghi e dell’Anima e la sua autrice, Marilena Abbatepaolo. Seguirà la lettura di alcune liriche.

In mostra l’installazione artistica: “Il pluet sur la ville. Paroles”.

La serata sarà allietata dalle musiche di Duendo Duo (A. Iovene e G. Mazzarano): pianoforte e chitarra dialogheranno e si rincorreranno sulla base di brani tratti dal repertorio jazzistico e non, reinventandosi nelle corde e nel ‘sentire’ dei due artisti.

Al termine della serata sarà offerto un buffet a tutti gli ospiti.

PS: Per informazioni su come raggiungere il luogo, visitate il sito www.marilenaabbatepaolo.splinder.com oppure contattatemi via mail.

Marilena

© 2007, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

8 thoughts on “Della Storia dei Luoghi e dell’Anima

  1. La nascita di un libro è un evento vitale per uno scrittore.

    E’ istante unico, determinante, come il primo respiro a pieni polmoni di un bambino.

    Perchè lo scrittore è il libro stesso, nel momento in cui lo offre alla vita, i suoi lettori.

    Ti auguro molte “vite”, Marilena, tutte super soddisfatte di avere respirato insieme a te.

    Un grande abbraccio
    terra di nessuno

  2. Vi ringrazio tutti. Vi confesso che sono emozionata. la scenografia sta venendo bene, speriamo il resto….

    Vorrei ringraziare Gian Marco in modo particolare (ti contatterò per il link).
    Grazie anche ad Alanis: se ci sei firmerò personalmente il tuo libro!

    Poi ringrazio Robert, come sempre, per il suo sostegno!

    Un abbraccio
    marilena

  3. Grazie, Nicoletta,
    sei sempre molto gentile. Come mi dico sempre: “Nella vita non mi bisogna mai dire mai”. Chissà che un giorno non capiti una presentazione più vicina!

    Ti abbracci oanche io!
    Marilena

  4. Carissima Marilena, purtroppo siamo lontane, ma sarei stata molto felice di essere presente in questa serata di presentazione, dove poter ascoltare i tuoi magnifici versi.
    Mi auguro in altre occasioni.
    Un in bocca al lupo!
    Ti abbraccio, a presto
    Nicoletta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine