menu Menu
Serenata
By Area67 Posted in Senza categoria on 30 Maggio 2006 3 Comments 1 min read
Soffio di Luna Previous Il giorno rubato Next

Lei affacciata a quella finestra senza persiane e lui di sotto nel cortile antistante la casa; tra le mani una chitarra, tra i loro due cuori soltanto un suono dolce e melodioso.
Lui iniziò la sua cantilena mentre in cielo una stellina uscì dall’oscurità e un grillo dietro i cespugli di gelsomini e rose intonava una piacevole cantilena assordante.
Le dita di lui pizzicarono le corde dello strumento e lei sospirando provò una fitta al cuore. 
Barcollando si aggrappò all’edera rampicante e sul suo volto angelico apparve la luna.
Tanto la musica quanto le parole presero il sopravvento e tutto intorno esplose di amore.
Cosi rimasero i due amanti per ore ed ore finchè la notte non si spense e il giorno accese i suoi caldi raggi. E negli occhi loro un fremito di delicatezza e di piacere.

Storie d'amore


Previous Next

Rispondi a IlyV Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cancel Invia commento

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine
keyboard_arrow_up