menu Menu

L’ansimare nella mia bocca. Sussurra appena.Di te.Emozione liquida.Ombra sotto la pelle.Rosa di spine. Trafigge.Il mio respiro intrecciato.Nell’anima tua.Spirito di fiamma.Mio.Da spogliare in versi.Dentro la carne.Su rasoio affilato.Di cruda distanza.Nell’attesa.Carezze di carta.Sussulti d’inchiostro insonne.Gocciolati , per te.Che sei disciolto.Sospiro liquido.In me.Dentro.Dove dolore stride.In note stonate.Studiate, scolpite, salate.In lacrime sorde.Raccolte.Nelle tue mani.Sfiorano i miei silenzi.Li cullano.Dove io […]

Continua a leggere



Pagina precedente Prossima pagina

keyboard_arrow_up