Ombre volteggiano
ricordando ciò
che si vuole dimenticare.
Nodi sciolti
per volere altrui
lasciano il vuoto.
Dolci e avvolgenti
ricordi diventano
addii inesorabili.
Scelte dettate da
volontà forte ed autorevole,
dividono strade
parallele , ma che mai più
s’intersecheranno.
Evanescenze svaniscono…
resta solo un raggio di sole tiepido
a ricordare che un sogno è…
come una bolla d’aria
che sale dagli abissi
su verso la luce del sole…
e prepotentemente
esplode a contatto
con l’aria.
Battere d’ali
accompagnano
il rinsavire dal mondo
di Morfeo,
mani gelide
come il cuore
non riescono più
a cercare nel buio
quello che hanno perduto.

© 2006, Blog degli Autori. Tutti i diritti sono dei rispettivi autori dei contenuti

3 thoughts on “Ritorno da Morfeo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine