Adyta
  • I L L U S I O N E Desidero morbosamente tenerti per mano, assaporare la tua pelle e morire dolcemente sulle tue calde labbra. Come il vento, hai portato via rancori passati ed emozioni morte. Abbracciami come un cigno, strettetti, diventando per sempre la tua luce infinita. Illuminami di parole dolci, come caramelle alle fragole di campo. Il tuo sapore è perenne, nella [...] 2 responses 1 agosto 2006
  • Per Te, soltanto per Te Come goccie di rugiada i tuoi occhi plendevano. Profondi come la notte racchiudevano stelle di rara bellezza. Ora lacrime, come emoraggia percorrono i profili del tuo viso. Inerte ad ogni piacere, flessibile solo al pianto. Ho cercato di curare, con dolcezza estrema il racncore che ti avvolge, che ti comprime le vene . Per te [...] 8 responses 27 luglio 2006
  • Abbracciami.   Accarezzami come velluto rosso Dipingimi le gote con i tuoi baci. Tra le labbra petali, scarlatti, vermigli. Desiderami. 2 responses 24 luglio 2006
  • emozioni primaverili Volevo chiamarla luna, ma i suoi occhi non eran splendenti come quel nitido baigliore,  che ci avvolge, che ci abbraccia, che ci strazia dolcemente. Calda come la pace ha trafitto le nuvole durante il temporale, le ha solcate giungendo alle fredde distese di fiori. Ha girato il capo verso gli alti fusti, ha donato vita [...] One response 23 luglio 2006