menu Menu
La mancanza*
By Adelaide_Spallino Posted in Senza categoria on 5 Giugno 2006 5 Comments 1 min read
Previous Sa ancora di fuoco Next

In acuta tua assenza

accetto  questa vana  fatica

di raggiungerti con le parole

mentre cerco in me

l’eredità preziosa

di un gesto uguale al tuo

il punto in cui ti somiglio

un frammento di memoria

che mi restituisca te

nella folata che sull’erba

porta scompiglio.

Ma cammino da sola

su questa strada di vetro

dove tu m’hai lasciato

e senza tregua

invento paziente

l’attesa di una carezza

che non verrà.

 

*A mio padre

Amore Memoria Tristezza


Previous Next

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cancel Invia commento

 Togli la spunta se non vuoi ricevere un avviso ogni volta che c'è un commento in questo articolo
Aggiungi una immagine
  1. Una dedica struggente intrisa di ricordo e di rimpianto. Versi che commuovono sfiorando il cuore dell’amore più grande e più profondo…quello per un genitore che ci ha lasciato.

    Ti abbraccio forte, dolce Adelaide

    Maya

keyboard_arrow_up